PENSI CHE GLI APPARECCHI ACUSTICI SIANO UNA FREGATURA?

Vuoi provare un apparecchio acustico ma temi che sia una “fregatura“, che non funzioni e comporti uno spreco di soldi? Purtroppo non sei il solo a pensarla così. È un’opinione diffusa, sia tra i neofiti che tra coloro che l’apparecchio lo hanno già acquistato e magari, delusi, lo hanno abbandonato in fondo ad un cassetto, certi di non cadere più nell’errore. In questa guida vorremmo spiegarti perché l’apparecchio acustico non è una “fregatura”, bensì un prodotto di altissimo livello tecnologico in grado di migliorare sensibilmente la qualità della vita e delle relazioni sociali. Sei scettico? È comprensibile. Ti chiediamo solo qualche minuto del tuo tempo per leggere questo articolo. Se alla fine ti sarai convinto, puoi contattarci allo 0810511500 o venire in uno dei Centri Cisas. Faremo insieme un Test gratuito dell’udito. Il Test è rapido, gratuito e indolore, e non ti impegna ad acquistare i nostri prodotti!

TESTIMONIANZE DEI CLIENTI CISAS

Domanda: gli apparecchi acustici sono una fregatura?

  • ROMILDA CLEMENTE

    Assolutamente no! Ci si può fidare, non c’è alcuna fregatura.

  • MARIAROSARIA DEQUERQUIS

    Fino ad ora è andato tutto per il meglio, non si rischia nessuna fregatura!

  • ROSAMARIA MELORIO

    Nessuna fregatura. Mi sono sempre affidata a tutti gli audioprotesisti Cisas con ottimi risultati.

  • SALVATORE IOVENE

    Ci si può fidare, non c’è rischio di fregatura.

  • MEDORO PECORELLA

    Certo che ci si può fidare, nessuna fregatura!

  • PIA DE MATTEIS

    Ci si può fidare… E dopo si tornerà a sentire!