CAPIRE LE PAROLE NEL RUMORE

“Ero al ristorante, c’era rumore e non riuscivo a capire il cameriere”

“Una volta mi piaceva andare a teatro, ora non riesco più a capire le battute”

Affermazioni di questo tipo sono molto più comuni di quanto si pensi. La presenza di un deficit uditivo, infatti, rende difficoltoso affrontare soprattutto i cosiddetti panorami sonori complessi, ovvero quelli in cui sono presenti contemporaneamente più fonti sonore, distanti l’una dall’altra e a cui vanno attribuite priorità differenti. Ad esempio vari rumori di sottofondo rispetto alla persona con cui si sta parlando.

In questa guida spiegheremo perché è difficile capire nel rumore, soprattutto le parole, e come si può affrontare questo problema. Se alla fine della lettura avrai dei dubbi, o delle domande da fare, puoi passare a trovarci in uno dei Centri per l’Udito Cisas a Napoli e in Campania o chiamarci al numero 0810511500. I nostri professionisti dell’udito sono a tua disposizione!

TESTIMONIANZE DEI CLIENTI CISAS

Domanda: cosa risponderebbe ad una persona che pensa di non aver bisogno dell’apparecchio acustico e che dice “sento ancora bene, è solo che non capisco le parole”?

  • ROMILDA CLEMENTE

    Se la persona dice così, vuol dire che ha proprio bisogno di un apparecchio acustico.

  • MARIAROSARIA DEQUERQUIS

    Anch’io provavo la stessa, identica sensazione. Quando si arriva a sentire ma non capire le parole vuol dire che si dovrebbe già indossare una protesi acustica.

  • ROSAMARIA MELORIO

    Guardi, adesso che utilizzo gli apparecchi acustici, ho capito che c’è una bella differenza tra sentire e capire! Non capire le parole vuol dire proprio avere un problema di udito.

  • SALVATORE IOVENE

    Se questa persona non capisce le parole vuol proprio dire che ha bisogno di una soluzione per l’udito per sentire meglio e per non peggiorare.

  • MEDORO PECORELLA

    Se la persona non capisce le parole è davvero arrivato il momento di pensare ad un apparecchio acustico.

  • PIA DE MATTEIS

    Se dice così, se sente ma non capisce le parole, ha proprio bisogno di un apparecchio acustico.